DEVIL'S FOOD CAKE... PERCHE' IL CIOCCOLATO NON E' MAI TROPPO

By lunedì, marzo 26, 2012 , ,


Questo è un post antidieta e addirittura ingrassante. Se siete a dieta o state cercando di mettervi a dieta non leggete neanche, andate su google e digitate "ricette dietetiche" così siete sicure che il mio blog non comparirà mai.
Ma se, come me, vi sentite stanche avete bisogno di una terapia d'urto allora questa è la torta per voi.
Perchè niente al mondo ha il potere inebriante del profumo del cioccolato.
E in questa torta di cioccolato ce n'è davvero tanto!
Il rovescio della medaglia è che ci sono pure tante calorie!

Ma ve lo immaginate un mondo al contrario? Un mondo dove il cioccolato è un cibo dietetico e il sedano crudo un cibo ipercalorico?
Vi immaginate uno stile di vita dove per stare in forma bisogna seguire un regime alimentare di questo tipo:

- colazione: cioccolata con panna, brioches al cioccolato e biscottini al burro
- spuntino di metà mattina: una fetta di torta al cioccolato
- pranzo: lasagne al forno, pane croccante con salame nostrano e formaggi, patate al forno e doppia porzione di tiramisù
- merenda: caffelatte con pane, burro e marmellata oppure (per chi preferisce il salato) una bella fetta di pizza o di focaccia allo stracchino.
- cena: pollo arrosto, patatine e verdure al burro (tanto burro perchè nel mio mondo al contrario fa molto bene!), torta delle rose con rinforzino di nutella.

Alzi la mano chi non vorrebbe seguire un regime alimentare così rimanendo sano ed in perfetta forma!

Ecco, bravi. Ora abbassate tutti la mano e cominciate a correre per meritarvi una fetta di questa torta...
hop hop hop... sù le gambe... guardate che vi vedo!!!

Come? Se corro anch'io? Certo, ma voi cominciate ad andare avanti che io vi seguo... dopo!


INGREDIENTI
750 grammi di cioccolato fondente
750 ml di panna fresca
430 grammi di farina
430 grammi di zucchero
70 grammi di cacao amaro
350 grammi di burro
170 ml di acqua
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
4 uova medie
un pizzico di sale
una bustina di vanillina

                                        
Imburrare abbondantemente e poi cospargere di cacao 3 tortiere di 22 centimetri di diametro.
Accendere il forno a 180 gradi.

Togliere il burro e le uova dal frigorifero un paio d'ore prima.
Sbattere il burro morbido con le fruste a velocità moderata insieme allo zucchero e alla vanillina fino ad ottenere una crema morbida e spumosa. 

Continuando a sbattere aggiungere un uovo per volta. In un'altra ciotola setacciare il cacao e aggiungere a filo l'acqua portata a bollore continuando a mescolare con una frusta a mano. L'acqua va aggiunta poco alla volta per evitare che si formino grumi. 

Lasciare raffreddare e unire la crema di cacao a quella di burro, zucchero e uova.
Aggiungere il sale, la farina e il lievito avendo cura di setacciarli.

Dividere il composto ottenuto nelle tre teglie e cuocere le tre torte nella parte bassa del forno per 30 minuti circa (io le ho cotte una alla volta).

Sfornare le torte e lasciarle raffreddare bene prima di estrarle dalle teglie.

Mettere in una casseruola la panna e scaldarla fino a farla quasi bollire. Unire il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolare bene sino ad ottenere un composto liscio e ben amalgamato (fate attenzione che non si attacchi, tenete il fuoco bassissimo e mescolate bene, meglio con una spatolina in silicone).

Togliere dal fuoco e far raffreddare a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto.
Metterlo poi in frigorifero e lasciarlo raffreddare bene sempre mescolandolo ogni tanto. 
Deve diventare abbastanza sodo ma facile da spalmare.

Disporre il primo disco di torta sul piatto/vassoio dove la presenterete e spalmarlo bene con la crema di cioccolato. Coprirlo col secondo disco e ripetere l'operazione. Sovrapporre con l'ultimo disco e spalmare tutta la torta (lati e superficie) con la crema restante. Lo strato di crema deve essere piuttosto alto.

Lasciarla riposare in frigorifero un paio d'ore prima di servirla.

Per la cronaca: la torta fotografata io non l'ho nemmeno assaggiata perchè l'ho preparata per il compleanno della mia amica e cliente Cecilia ma stamattina, tramite un messaggio di Cecilia su facebook, ho avuto conferma che era molto buona!!!




Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcizie "I love chocolate"


You Might Also Like

24 commenti

  1. E' bellissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. uhhh meno male che è un po' lunga da fare così non mi verrà mai in mente di provarci, ma deve essere squisita!
    Ma volevo appunto chiederti... il progetto "Mettiamo Anna nel forno!" è partito??

    RispondiElimina
  3. Questa roba è un godimento godurioso per tutti e cinque i sensi!
    Ma come hai fatto a fare quei riccioletti cioccolatosi sopra?

    RispondiElimina
  4. @Manu: grazie!!!

    @Simona: ahahah! Il progetto "mettiamo Anna nel forno" è partito!!! La torta che vedi è uno dei suoi "frutti". Il nome è rimasto "Ultimissime dal forno" anche se "mettiamo Anna nel forno" non era male ^___^

    @Bamamma: sapessi... sono stata a diventare matta con una tavoletta di cioccolato fondente e il coltello per fare i riccioli di burro... mi sono quasi mozzata un dito... poi stamattina al supermercato ho scoperto che esistono anche già pronti -.-'

    RispondiElimina
  5. eh no, una meraviglia del genere non può mancare nel mio contest
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/02/i-love-chocolate.html
    ti va di parteciparvi?
    ciao
    samaf

    RispondiElimina
  6. Meravigliosa, di una libidine unica! complimenti!
    ciaooo e buon pomeriggio :))

    RispondiElimina
  7. Io ci vivrei benissimo in quel mondo!!! e hai proprio ragione, il cioccolato non è mai abbastanza, e la tua torta lo dimostra. Baci.

    RispondiElimina
  8. Davvero un carico di calorie non indifferente, ma ogni tanto possiamo anche concedercelo no? Questa torta ti rimette sicuramente al mondo e io lo trovo perfetta come cura antistress!! Un bacione...

    RispondiElimina
  9. Io adesso vado a correre eh però una fetta di questa torta meravigliosa me la devi dare perchè non posso resistere!!! Ho bisogno della mia dose di cioccolato, oggi E' LUNEDIIIIIIIIIII!!!
    Un bacione =)

    RispondiElimina
  10. mi piace moltissimo la tua giornata tipo!!!!!!!!! e la torta...posso immaginare la bontà estrema...Lory

    RispondiElimina
  11. Non riesco proprio a giudicare se non vedo come è fatto l'interno, ti tocca mandarmene una fetta! :-P

    RispondiElimina
  12. E neanche la bellezza di questa torta è mai troppa! Complimentissimi!

    RispondiElimina
  13. mannaggia, vedo solo adesso questa ricettina... proprio ieri cercavo qualcosa per smaltire un litro di panna... uffa ormai è troppo tardi.. però la salvo... chissà che non la provi nel pomeriggio!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Che bello questo dolce Anna sembra squisito.

    RispondiElimina
  15. La tua torta è strepitosa e che ci importa delle calorie...chiudiamo un occhio...fa bene all'umore! baci e complimenti ancora.

    RispondiElimina
  16. Direi che il cioccolato è il "minimo" visto il quantitativo di burro e panna", ma... quando ci vuole ci vuole... questo dolce deve, e sottolineo deve, essere mio!!!!!

    RispondiElimina
  17. Voglio rinascere in una seconda vita alta e secca e seguire la tua dieta ideale, rimanere tale e mangiare ciò che più mi piace! Secondo me i sedani andrebbero ad estinguersi nel giro di pochi anni! meravigliosa goduria di cioccolato!

    RispondiElimina
  18. ciao a questa dieta mi associo anche io oltre che a rubare una bella fettona di questa delizia, mi vedo già a leccarmi le dita... è una meraviglia!
    baci

    RispondiElimina
  19. Hai usato il termine "dieta"? ORRRRRRRRORE! Ma tesoro, così mi spaventi, potrei avere un colpo.....io detesto questa MALATTIA! Ma cos'è, un virus maligno, un battere pericolosisssssimo. Io sono per la dieta alimentare da te proposta, alla faccia di tutti i dietologi e streghe e streghette simili. PUSSA VIA!!!! Bonissima la tua torta, ottimo rimedio per la stanchezza e lo stress e in questi giorni me ne papperei un tre quarti visto che sono come una pelle di leopardo che cerca di arrancare per arrivare al letto. Sei la mia terapia amica mia!!!!! Un super bacione Paola

    RispondiElimina
  20. Oh. Mio. Dio. Questa torta è una vera bomba di bellezza, squisitezza e calorie!
    Sai cosa? Io ci avrei messo un po' di cioccolato, non credi? Mi sembra un po'.....chiara! xD

    Mamma mia, ci annegherei volentieri in questo dolce. E per quanto riguarda il regime alimentare proposto, io ci metterei ancora un po' di dolciumi, tipo tiramisù sempre, da cambiare con gelato e chili di fragole con panna nel periodo estivo!
    Mein Gott, sto ingrassando a vista d'occhio solo a pensarci O.o

    Di nuovo, complimenti per questa bontà!! Ora vado a fare un po' di moto, salgo le scale e vado a dormire xD

    Bacioni!!

    RispondiElimina
  21. che super bontààààààààààààà!!!
    complimenti, davvero bella e deliziosa! baci :)

    RispondiElimina
  22. Ho letto l'introduzione, mi sono fatta una risata (serve anche quella a bruciare calorie no?????) e ho miseramente saltato la ricetta....magari, l'ho sbirciata per bene, ma proprio ora la devi pubblicare? Non ti facciamo un po' pena? Proprio ora che noi bloggerine ci alziamo dalle nostre sedie, ci stacchiamo dal nostro amato computer per sacrificare qualche minuto all'attività fisica, tu ci tenti così? Vabbè mi faccio una fetta di torta per consolarmi e ti perdono, sei troppo simpatica per tenerti il muso e poi mi hai fatto scoprire quel mito di Queen Father.....mai più senza!!! Un bacio. Eli

    RispondiElimina
  23. bene. e ora che sono ingrassata di 1 chilo solo leggendo la eicetta, guardando la foto e leccando il monitor, come la mettiamo??????

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia!
    adoro questa torta..io sono una che vivrebbe di solo cioccolato!
    Conosci le briciole d'oro? io le metto sempre sopra le mie creazioni, vengono dei dolci meravigliosi!
    ti suggerisco la Manetti Battiloro che è azienda leader del settore.
    ciao

    RispondiElimina

Lasciami un commento!