CROSTONE ALLE CIME DI RAPA E SALSICCIA PICCANTE PER #SEGUILESTAGIONIDICEMBRE

By giovedì, dicembre 01, 2016 , ,


E finalmente è arrivato dicembre, il mio mese preferito!
E come primo post di dicembre non poteva mancare quello per #seguilestagioni che in questo mese ha una lista della spesa di tutto rispetto.
Devo ammettere che sono stata combattuta fino all'ultimo nella scelta della mia ricetta.
Volevo preparare un dolce, volevo che ci fossero mele, arance e frutta secca.
Volevo fare fotografie profumate di cannella e agrumi, piene di atmosfera festosa.
Poi però ho visto che nella lista della spesa di dicembre c'erano le cime di rapa e non ho potuto che cedere ai ricordi.
Perchè, sapete, mia nonna era pugliese doc.
Trapiantata a Milano ma fedele alle tradizioni della sua amatissima terra.
E, se sei pugliese, non puoi non amare le cime di rapa.
Lei le cucinava in tutti i modi e io, fin da piccola, le ho amate moltissimo.
Ero una bambina che, nonostante le dimensioni da scricciolo, adorava il cibo.
Amavo mangiarlo ma anche annusarlo, assaporarlo e cucinarlo.
Ricordo tante mattinate trascorse a osservarla mentre, nella sua piccola cucina da cui potevo vedere la "Madonnina" del Duomo, preparava meravigliosi manicaretti con la semplice e meravigliosa manualità di chi ha compiuto di stessi gesti infinite volte.
Credo di essermi innamorata della cucina in quelle mattine.
E il profumo che le accompagnava era quello delle cime di rapa stufate mescolato a quello del sugo per condire le orecchiette.
Ricordo che adoravo annusare le foglie di alloro che venivano buttate in pentola insieme alle verdure: l'alloro è rimasto una delle erbe aromatiche che preferisco.
Mi manca mia nonna, la sua piccola cucina sui tetti nel cuore di Milano e quel profumo meraviglioso che mi faceva brontolare lo stomaco già dalla mattina presto.
Per questo la mia scelta dell'ingrediente di dicembre è stata per le cime di rapa.
Sono perfette sui banchi del mercato in questo periodo dell'anno e questi crostoni profumatissimi sono meravigliosi per un pranzo semplice, accompagnati da un bicchiere di vino rosso, mentre fuori fa freddo.
Nelle mie foto non ho messo luci o candele.
Nemmeno una delle mie adorate piccole pigne.
Niente di natalizio.
Ho messo quel vecchio padellino che ho trovato anni fa da un rigattiere e che tanto somiglia a quelli che usava lei...
Ho messo il ricordo, le vecchie forbici per tagliare il peperoncino, lo strofinaccio buttato in un angolo per asciugarsi le mani...
Ho cercato di mettere il profumo che c'era in quella piccola cucina sui tetti di Milano...



INGREDIENTI
(per 2 crostoni)
1 chilo circa (ma anche di più) di cime di rapa
due salsicce piccanti
mezzo bicchiere di vino bianco
2 foglie di alloro
peperoncino
sale
aglio
olio extravergine
2 fette di pane casereccio

Per prima cosa ho pulito le cime di rapa: bisogna eliminare tutte le parti dure e le foglie rovinate.
Le ho lavate e le ho lasciate sgocciolare.
In una casseruola ho versato un bel giro d'olio e l'ho fatto scaldare bene insieme a due spicchi d'aglio e due peperoncini.
Ho unito le cime di rapa e due foglie di alloro.
Ho salato, mescolato, ho messo il coperchio e ho abbassato la fiamma.
Ho portato a cottura mescolando ogni tanto.
A parte ho preparato le salsicce: le ho messe in una padella senza olio, le ho fatte rosolare, le ho bagnate con il vino bianco e l'ho lasciato evaporare. 
Ho abbassato la fiamma e le ho fatte cuocere per circa dieci minuti.
Le ho messe nella casseruola delle cime di rapa e ho lasciato insaporire per qualche minuto.
Ho tostato leggermente il pane e ho composto il crostone con le cime di rapa, le salsicce a fettine e un filo d'olio.



Questo post è il mio contributo per #seguilestagionidicembre

Partecipano con me:

♥ PENSIERI E PASTICCI

♥ GIARDINOTE

♥ SENTO I POLLICI CHE PRUDONO

♥ LISMARY'S COTTAGE

♥ COCCOLATIME

♥ VITA DA FATA IGNORANTE

♥ COSCINA DI POLLO

♥ ALISE HOME SHABBY CHIC

♥ LA MIA CASA NEL VENTO

♥ LA GALLINA ROSITA


La lista della spesa di Dicembre:


Potete trovare tutti i post (e tanto altro ancora) sulla nostra pagina facebook:
https://www.facebook.com/seguilestagioni/?fref=ts

E sulla nostra bacheca di Pinterest:
https://it.pinterest.com/ultimissime/seguilestagioni/


You Might Also Like

4 commenti

  1. Ma io li preparo da già da stasera, così entro subito nel mood natalizio!
    E' ora di pranzo e non ti dico che acquolina mi hai fatto venire...
    Sono felicissima di far parte del team; grazie Anna e buon inizio mese <3

    RispondiElimina
  2. adoro i tuoi crostoni, idea perfetta anche per l'ultimo dell'anno che, qua a Milano, è tradizione mangiare il cotechino...lo sostituirei alla salsiccia, che ne dici?! ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Io credo di essere una pugliese dentro.. le cime di rapa mi piacciono tantissimo, prediligo usarle nei primi piatti, ma la tua idea è davvero sfiziosa e da provare. Gnammmmm. Brava Anna.

    RispondiElimina
  4. Che bello il tuo racconto Anna, davvero. Ho salutato Milano proprio oggi. I crostoni, neanche a dirlo, mi piacciono un sacco !!! Ti abbraccio forte

    RispondiElimina

Lasciami un commento!