CROSTATA MORBIDA CON CILIEGIE E CREMA FRANGIPANE PER #SEGUILESTAGIONILUGLIO

By lunedì, luglio 10, 2017


Aria ferma, luce forte, pomeriggi assolati e il canto delle cicale.
Ammetto di non amare luglio.
Ammetto di desiderare aria fresca e luce morbida.
Ma, come diceva qualcuno, bisogna trovare qualcosa di bello ance in quello che non ci piace.
E io ho trovato le ciliegie e una torta morbida da preparare a piedi nudi in una cucina in penombra.

Ho trovato la bellezza di sorseggiare un caffè ghiacciato che profuma di paesi lontani (presto condividerò la ricetta con voi), ho trovato il piacere di leggere alcuni gialli ambientati nel profondo nord per calarmi nelle atmosfere che vorrei.

Ho trovato il piacere di passeggiare nelle vie della mia Verona affollate di turisti, sentendomi un po' in vacanza anch'io.
Ho mangiato piadine e bevuto vino bianco freddissimo.
Ho respirato l'aria fresca durante un temporale.

Benvenuto Luglio (nonostante tutto) ♥


INGREDIENTI

(per la frolla)
150 grammi di farina per dolci addizionata con lievito
50 grammi di farina di mandorle
120 grammi di burro
50 grammi di zucchero
1 uovo
scorza di limone grattugiata
un pizzico di sale

(per la crema frangipane)
110 grammi di farina di mandorle
90 grammi di burro morbido
90 grammi di zucchero
2 uova
200 grammi di ciliegie già private del nocciolo e tagliate a metà

(per la composta di ciliegie alla vaniglia)
250 grammi di ciliegie private del nocciolo e divise a metà
70 grammi di zucchero di canna
scorza di limone grattugiata


Ho preparato la frolla riunendo nel robot da cucina la farina per dolci, la farina di mandorle, lo zucchero, il sale e il burro freddo a pezzetti.
Ho frullato fino ad ottenere un composto in briciole poi ho aggiunto l'uovo e ho frullato fino ad ottenere una "palla" che ho messo a riposare in frigorifero per mezz'ora.

Ho preparato la crema montando il burro con lo zucchero, ho poi unito la farina di mandorle e le uova.

Ho foderato una tortiera da crostata con la frolla, ho riempito con la crema e poi ho distribuito le ciliegie facendole affondare appena un po'.

Ho cotto la torta per 40 minuti a 180 gradi (forno preriscaldato).

Ho servito la torta con una composta di ciliegie e vaniglia preparata mettendo in un pentolino dal fondo spesso le ciliegie, lo zucchero, la scorza di limone e la vaniglia e cuocendo a fuoco basso per una ventina di minuti.




Questa ricetta è il mio contributo per #seguilestagioni di Luglio.
Partecipano con me: 

♥ PENSIERI E PASTICCI - Simona
♥ SENTO I POLLICI CHE PRUDONO - Adrialisa
♥ LISMARYS' COTTAGE - Lisa
♥ COCCOLATIME - Enrica
♥ COSCINA DI POLLO - Susy
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC - Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO - Maria
♥ BEATITUDINI CULINARIE - Beatrice
♥ DUE AMICHE IN CUCINA -Miria
 ♥ LA FATA IGNORANTE Silvia
♥ LA GALLINA ROSITA - Lucia

Questa è la nostra lista della spesa:


Siamo su facebook con la nostra pagina
#seguilestagioni


e su Pinterest e Instagram seguendo #seguilestagioni



You Might Also Like

7 commenti

  1. Se non fosse che dovrei accendere il forno........ Devo tenerla in evidenza questa ricetta, e aspettare momenti migliori, o per lo meno che la temperatura esterna scenda sotto i trenta gradi.

    RispondiElimina
  2. Anche io non amo particolarmente questo mese...però ci tocca e quindi cerchiamo di trovare il lato bello in ogni cosa ;)
    Questa torta è semplicemente una delizia, se ne avessi una fetta adesso...le farei la festa ahahahah!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  3. Io che adoro le giornate lunghe, il caldo, la luce naturale (odio quella elettrica!!!)...beh sto proprio gozzovigliando....certo che se avessi anche una fettina della tua crostata andrebbe ancora meglio!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Non faccio un dolce da troppo tempo ormai, il tuo deve essere proprio squisito, ed io adoro le amarene.. ps. in Salento ho bevuto più caffè in ghiaccio con il latte di mandorla che calici di vino bianco ;-) ... Baci

    RispondiElimina
  5. Beh, sono d'accordo con te, Luglio non è il mio mese preferito, ma anche io amo le ciliegie e questa crostata è semplicemente divina.
    A presto
    Miria

    RispondiElimina
  6. Buongiorno cara, finalmente riesco a passare! Questa torta è favolosa... ne sto già assaporando con gli occhi una fetta, adesso devo farla arrivare anche alle labbra... è magnifica a dir poco ed io ho un debole per le ciliegie!
    Felice fine settimana <3

    RispondiElimina
  7. Sarà divina ..lo so ..
    Ricetta copiata ..La provo ..
    Ti lovvo

    RispondiElimina

Lasciami un commento!